SHOWDETAILS
MEN #25

COLLEZIONI UOMO – AUTUNNO/INVERNO 2019.20

I particolari delle sfilate uomo nel massimo formato esistente

La ‘teoria dell’orlo’ fu coniata dall’economista americano George Taylor nel 1926 e suggeriva che gli orli delle gonne si regolassero in base all’andamento dell’economia quindi, orli corti in periodi favorevoli e orli lunghi nelle fasi di crisi. Una teoria che ha trovato riscontro in diverse epoche storiche, basti pensare che la mini-gonna è esplosa nei Sixties e che i gonnelloni hippie hanno coperto le gambe di tante figlie dei fiori nei ’70. Ma perché ciò che vale per la moda femminile non può essere valido anche per quella maschile? Le ultime passerelle del menswear hanno celebrato non solo orli dei pantaloni al pavimento ma in generale una moda oversize e iperprotettiva, con pochissimi centimetri di pelle esposta…..

ItaliaABC