×

Editoriale

“La delicatezza può essere forte” dice Victoria Beckham a proposito della sua nuova collezione, tutta incentrata su toni neutri e pastello e su di una silhouette fluida ma al contempo scolpita, proprio come la personalità della sua donna. Camicie quadrettate si portano dentro gonne pencil trasparenti o a pieghe piatte in seta, i look maschili sono destrutturati o stemperati da tonalità pastello, le tuniche si indossano ampie sopra i pantaloni morbidi, mentre gli abiti sono lunghi, con linee che accarezzano delicatamente il corpo e che nella versione serale si arricchiscono di scolli profondi e/o dettagli luminosi. Giochi di volant movimentano superfici e contorni, altrimenti lineari ed easy.