×

Editoriale

Rock e romanticismo sono le parole chiave della nuova collezione Ultràchic, che ha colorato le passerelle della Milano Fashion Week supportato, in qualità di brand emergente, dalla Camera Nazionale della Moda Italiana. Un vero e proprio inno alla musica, come sottolineano le stampe su abiti e gonne raffiguranti le più grandi icone pop/rock, da Elvis Presley a Jimi Hendrix; un viaggio dai meravigliosi anni ’60 agli eccessi degli anni ’80, passando per i caleidoscopici ’70. Abiti dai colori sgargianti, quasi psichedelici, irrompono irriverenti accompagnandoci in una specie di magical mystery tour della moda. Sete, mikado fluo dégradé, lavorazioni a giorno e laminati si fondono in un mix urbano e stravagante. Ruche, applicazioni, pailette, sono alcuni tra gli elementi che spiccano su giacche, abiti, camicie, gonne e shorts. A completare il look, la borsa ‘Calamity Jane’ in pelle a specchio dai colori vivaci.