×

Editoriale

La passerella circoscrive una laguna, con tanto di beach-bar e tramonto caraibico sullo sfondo. Dopo 30 anni di visite abituali all’isola privata di Mustique, nelle Piccole Antille, Tommy Hilfiger le rende omaggio con una collezione giocosa e colorata che riprende i capi feticcio di Bob Marley e li rielabora mescolandoli tra loro. La maglia all’uncinetto la fa da padrone: nei cappelli da pescatore a righe vivaci, nei costumi da bagno stile anni ‘70, interi e a due pezzi, nelle mini-gonne e nei prendisole svasati, nei pull e nei cardigan, insertata o patchwork accostata persino allo chiffon. Immancabili i capi sportivi come bomber, canotte a rete, t-shirt e tute, tutti reinterpretati con motivi a tema che li trasformano in veri pezzi boho.