×

Editoriale

Quando si tratta di rappresentare lusso e glamour, Tom Ford è spietatamente efficiente, sia nei look più classici che in quelli meno formali. La nuova collezione ne è un esempio, con una serie di completi sartoriali che mettono in risalto la silhouette e vanno dal gessato al Principe di Galles alla seta, a volte con la lucentezza del moiré, per i modelli da sera, decorati da animalier astratti o motivi minerali. L’effetto lucido caratterizza anche il daywear, come i pantaloni sottili indossati con blouson dalla stampa zebrata o con soprabiti con colletto e polsini a contrasto. Camicie e maglie a V si portano rilassate e c’è anche qualche tuta sportiva, felpa con cappuccio e track pants con coulisse e bordo elastico sul fondo, naturalmente deluxe.