×

Editoriale

‘Eleganza utilitaria’ si potrebbe definire lo stile della nuova collezione di Andrea Incontri per Tod’s, che cerca di coniugare funzionalità e raffinatezza mettendo al primo posto il capospalla; dal montgomery (che presta al parka la chiusura ad alamari) al piumino, dal cappotto alla giacca militare, l’outerwear è il pezzo cui gira intorno tutto il look, composto in prevalenza da maglioni a collo alto o girocollo a trecce e cardigan portati sopra una T-shirt bianca e pantaloni perlopiù classici, con la piega centrale che si stringono verso la caviglia, sfiorandola. È uno stile che procede per stratificazioni, permesse da forme piuttosto rilassate ma precise che danno all’insieme un senso di ordinata raffinatezza, adatta ad un contesto sportivo-urbano che rispecchia il codice del marchio.