×

Editoriale

La tendenza monocromatica, presente su molte passerelle newyorchesi, contagia anche l’ultima collezione di Theory, una serie di look prevalentemente costruita ton sur ton, con poche stampe e decorazioni ridotte al minimo. Per esempio: un lupetto stretch rosso acceso abbinato a pantaloni svasati di un rosso meno carico ma altrettanto intenso, un completo maschile con trench tutto in rosa polvere, maglia, pantaloni ampi e soprabito in lana in grigio mélange tono su tono. Tanti gli abiti sartoriali, proposti anche con abbinamenti insoliti come il gessato sovrapposto alla felpa con cappuccio (sempre dello stesso colore) o la lunga gonna plissé portata con cintura rosa e top ginnico. Minimale ma ricca di personalità, la collezione si completa di accessori originali, come i sandali con inserti di pelliccia.