×

Editoriale

Modernita? etnico-urbana e? l’ispirazione di Terre Alte. Una collezione che parla di interculturalità, di viaggi e terre lontane, in cui rielaborazioni iper-urbane convivono con suggestioni sudamericane. Il colore esplode in righe verticali dai toni accesi che enfatizzano il rigore di capi dai volumi avvolgenti. Il classico bianco e nero ha invece tocchi multietnici, senza perdere di vista lo stile italiano chic e raffinato. Molti i materiali e le lavorazioni che si intervallano. Domina su tutti la lana merinos declinata in vari spessori per offrire outfit completi e sartoriali che spaziano dal pull, all’abito, al cappotto. Ancora lane ma di provenienza nordica, solitamente impiegate in capi tecnici e sportivi, sono state scelte per capi dai volumi femminili, percorsi da righe sottili, colorate e shiny. Tessuti di seta strappati ed intrecciati a fili di lana caratterizzano gli handmade, best seller di stagione, nei quali si accostano alle tecniche di lavorazione piu? moderne, vere e proprie realizzazioni artigianali.