×

Editoriale

Sportmax porta la montagna in città. La collezione è energica, atletica, dinamica. L’abbigliamento da sci trova una nuova luce in passerella, in un mix di suggestioni materiche e visive. È vibrante di grafismi, cromatismi lineari, zip, cerniere, stringhe, allacciature particolari. Sfoggia materiali high-tech in inediti abbinamenti, accanto a tessuti maschili, seta, maglieria. Mostra uno spirito sportivo ma profondamente urbano. Gli abiti sono agonistici, attillati, con colli a dolcevita, intarsi colour block, dettagli luminescenti. Giacconi, giubbotti, piumini oversize hanno colori al neon. Blazer, gilet e gonne dai tessuti tradizionali hanno inserzioni tecniche e giocano con i volumi e le sovrapposizioni. La maglieria dona movimento alla silhouette, è a jacquard negli abiti in sbieco, è di mohair carezzevole nel maglione giallo e blu navy. Le stampe scorrono su capi innevati con immagini di sciatori. Per un inverno dalle nuance roccia, cielo, arancio bruciato.