×

Editoriale

Gonne e abiti rigorosamente mini, fatta eccezione per alcuni look in lungo, per la ragazza di Red Valentino, che passa dalla gonna a pieghe con sovra-strato di tulle portata con le sneakers all’abitino in pizzo con gonnellina a balze e stivaletti stringati floreali. Potrebbe essere una Maria Antonietta dei nostri giorni questa Lolita tutta trine, trasparenze e delicati ricami floreali, antica eppure così spregiudicatamente moderna con quelle gambe chilometriche infilate in shorts cortissimi ma nascoste anche da jeans slavati e svasati portati con una casacca virginale dalle reminiscenze hippie. Su tutti i look prevale la silhouette a clessidra, enfatizzata da linee avvitate, chiusure a fiocco, arricciature in vita e tagli crop che in certi casi lasciano scoperto l’addome.