×

Editoriale

Sfumature di blu, poi di grigio, marrone per approdare al bianco e nero del tuxedo; la collezione di Ralph Lauren per la sua Purple Label procede per gruppi cromatici, con il blu dedicato esclusivamente all’abbigliamento formale, completi mono e doppiopetto ma portati con le espadrillas, segno di un’eleganza rilassata che si traduce anche in destrutturazioni e tessuti leggeri e stropicciati. Il grigio e il marrone sono dedicati sia all’abito classico, anche in versione spezzata ma sempre con espadrillas, sia all’outdoor, con giacche da biker, bomber, sahariane abbinate a pull leggeri e pantaloni bianchi, jeans e cargo. Oltre al bianco e nero dello smoking, spiccano nello stesso binomio cromatico jacquard grafici che riprendono i grattacieli di New York in stile Art déco.