×

Editoriale

Le influenze spagnoleggianti viste su diverse passerelle newyorchesi contaminano anche la collezione del duo creativo di Proenza Schouler che scopre le spalle delle modelle con abiti ‘a buccia di banana’ (e il frutto in questione è un altro motivo ispiratore della collezione) che sembrano staccarsi via dal corpo, come appunto ‘sbucciati’, e che richiamano i costumi da flamenco. Anche balze, ruche e pompon abbinati al pizzo sangallo richiamano le atmosfere ispaniche ma nei look subentrano elementi che deviano la collezione verso un’ambiziosa sperimentazione con i nastri di velluto che passano attraverso occhielli metallici tenendo chiusi coat e casacche e gli abiti asimmetrici in mesh che in certe uscite duettano con le piume.