×

Editoriale

Tornano le cattive ragazze di Philipp Plein, questa volta presentate come sovversive eroine delle fiabe in chiave dark/punk, con corte crinoline fetish sovrapposte agli abiti. ‘Good Gone Bad’ è il titolo della collezione, che campeggia su T-shirt e T-dress decorati con personaggi dei cartoons e/o logati ‘Plein’. Anche i giubbetti e i pantaloni in denim, oltre ad essere stracciati e sfilacciati sull’orlo, hanno bambi e coniglietti glitterati applicati lungo le gambe che creano forte contrasto con borchie ed altre applicazioni metalliche. Mostrano il loro lato più dark anche le mise da sera, long dress in total black con scolli profondi o spacchi vertiginosi e imbracature collegate alle crinoline in pelle nera, che ingabbiano balze, rasi e chiffon.