×

Editoriale

Una stampa floreale ispirata a Robert Mapplethorpe, senza, almeno stavolta, alcuna connotazione sessuale, apre e accompagna la passerella di Paul & Joe che il direttore creativo Sophie Mechaly vuole giovane e rilassata, con ragazzi un poco spettinati che non si preoccupano di portare camicie e t-shirt sempre dentro i pantaloni, che lasciano la camicia sbottonata sulla maglietta della salute e portano la t-shirt sotto il blazer, anche quando si tratta dello smoking, qui in versione bianca con revers e pantaloni tipo tuta con bande laterali nere. Shorts e chino si alternano a calzoni più classici che mantengono comunque un’allure informale grazie all’accostamento con sneakers, maglie stampate o con l’ironica scritta ‘available’.