×

Editoriale

La nuova collezione di Paul & Joe contiene una visione tutta personale della moda degli anni in cui la fondatrice e direttrice creativa del marchio Sophie Mechaly è cresciuta ovvero i già tanto rivisitati Seventies, qui proposti in versione giocosa, a cominciare dalle stampe che rappresentano animaletti, giocattoli e disegni infantili, sia sugli abiti che sulla maglieria. Uno dei tessuti simbolo dell’epoca, il velluto a coste grosse, è usato per pantaloni al polpaccio colorati con decorazioni luminose sul fondo, portati con calze sottili e mocassini con maxi-platform, mentre shearling e cappotti tartan hanno, i primi, un’impronta militare e i secondi frange e/o borchiette a decorare le spalle. Ci sono poi long dress accollati in fantasie floreali e look iridescenti, come la tuta zippata a paillette bicolori che manda bagliori metallici tra i look del finale.