×

Editoriale

Il desiderio di sole in una giornata di pioggia; la passerella di Mugler si apre con look total black che cedono il passo poi al giallo limone e alla luminosità del bianco con tocchi aranciati. David Koma ha pensato alle immagini della savana che trasmettono calore e colore ma nessun riferimento ‘safari’, tagli e linee restano affilati e la pelle acquista leggerezza nei total look con le gonne a frangia, mentre il maculato è reinterpretato in chiave grafica o floccato sul tulle insertato negli abiti o, ancora, applicato a piccole frange sulle superfici. Cuciture a contrasto e dettagli metallici decorano top, gonne, e mini-dress asimmetrici che nel finale diventano long dress fluidi ma iper-femminili con spacchi e/o scolli profondi portati con tronchetti a punta.