×

Editoriale

Il viaggio, reale o immaginario, fa ormai parte del dna di casa Missoni che stavolta manda il proprio uomo in Guatemala, facendogli assorbire i motivi e i colori tradizionali di questa terra. L’ispirazione etnica si fonde con le tipiche lavorazioni knitwear del marchio, che decorano cardigan, maglie sottili e pull smanicati a V sovrapposti a volte da maglie a righe marinare e portati con bermuda e foulard, anch’essi in fantasia, legati in vita. Segue poi una serie di look da cowboy sudamericano, cappello di paglia a tesa larga, giacca-camicia zippata o camicia con ricamo a tema portata dentro jeans bianchi o blu scuro leggermente svasati sopra la caviglia e scarpe basse appuntite che richiamano lo stivale texano.