×

Editoriale

È attraverso il mondo sconfinato dell’immaginazione ed uno sguardo caleidoscopico che la Maison Missoni propone un viaggio colorato intorno al globo, suggerendo una nuova estetica: estrosa, giovane, libera. Un mix di culture e rimandi, un omaggio ai sapori caraibici, agli influssi giamaicani, a reminescenze e atmosfere anni Settanta. Un look cosmopolita, senza confini. Un mood gioioso e musicale. Sfilano ragazze in viaggio, alla scoperta di nuove realtà, vestite di maglia naturale, leggera, duttile, di mohair e lurex, dai patchwork dai colori accesi, texture che si intrecciano, si incastrano, si sovrappongono con equilibrio ed armonia. Indossano abiti e capi ricchi di frange fluttuanti, lunghe gonne gipsy con balze arcobaleno. Si avvolgono dentro a mantelle, poncho divertenti, giubbini over, cappotti maschili. Portano pantaloni a zampa. Al collo, lunghe sciarpe. È un universo evocativo, colorato, arancio papaya, blu ardesia.