×

Editoriale

Lee Radziwill, la sorella minore di Jackie Kennedy, considerata una delle donne più chic del ventesimo secolo, è stata una delle prime sostenitrici di Martin Grant e poi anche amica. Il designer pensa a lei per la sua nuova collezione dichiarando che la socialite avrebbe sicuramente adorato certi pezzi, come il blouson bianco in stile Sixties dalle linee arrotondate con finiture in pelle specchiata, linee che poi si ritrovano su altri capospalla, cropped e portati con pantaloni dritti sopra alla caviglia e décolletée con tacchi a spillo. Altri pezzi sono più fluidi e dinamici, con effetti lucidi e/o iridescenti, come nei look da sera, top paillettati o argento oppure jumpsuit con pantaloni over sempre in paillette. L’ultimo outfit, una tuta con una sola gamba portata da sola o con un cappotto di shearling, è piuttosto pensata per i tempi di Debbie Harry, confessa Grant.