×

Editoriale

Con il nome ‘Bold by Nature’ tornano le fantasie gioiose della casa finlandese Marimekko, perché fiori e natura per il marchio sono elementi imprescindibili. Presentata al Musée des Arts Décoratifs, la collezione celebra l’idea racchiusa nel nome stesso di Marimekko ovvero ‘un abito per Mary’, fornendo una libera interpretazione delle stampe d’archivio tra gli anni ’50 e ‘70 e focalizzandosi sugli abiti estivi. Femminilità, forza, indipendenza, vitalità sono espresse da macro-stampe floreali su tuniche ampie e ariose, alternate a righe e motivi grafici in bianco e nero su camicie over e gonne midi ma c’è anche qualche look monocromo in rosso acceso, verde prato e rosa, tonalità comunque vivaci in armonia con il resto della collezione. La maggior parte dei tessuti è stata stampata nella fabbrica-sede del brand, che serve anche come hub innovativo per la comunità creativa di Marimekko.