×

Editoriale

La cultura rap è un filone che piace molto a Krizia Robustella e che è presente anche nella sua ultima collezione ‘Black Street’, in collaborazione con l’illustratore Nicasio Torres che ha curato le grafiche e i ritratti in bianco e nero presenti su abiti, completi sportivi e T-shirt. Abbinati a cappelli a tesa larga, occhiali da sole, collane a catena e sneakers, i look sono semplici e puliti e, pur strizzando l’occhio alle ‘divise’ da rapper, non hanno gli stessi volumi oversize, anzi, per la maggior parte le forme sono piuttosto accostate al corpo se non aderenti come top crop, leggings e gonne a matita con spacchetti laterali. Più morbidi i capospalla, coat e giacchini zippati in pelliccia multicolor e T-dress, anche in pelle.