×

Editoriale

Come marchio legato alla sartoria maschile deluxe italiana, anzi, napoletana, che tratta materiali di altissima qualità, Kiton resta ancorato alla tradizione ma con uno stile in costante evoluzione per tenere il passo con le esigenze della sua potente e ricchissima clientela, tra cui capi di Stato e CEO della Silicon Valley. Certo, chi altri potrebbe permettersi i suoi esclusivi blazer di vigogna, la fibra tessile più pregiata del mondo, detta anche ‘degli dei’, che viene dagli altopiani delle Ande. Eccola sulle giacche formali rilassate abbinate a pantaloni in velluto a coste con risvolto per un comfort super-lussuoso. Il senso di eleganza rilassata permea tutta la collezione, con il repertorio sartoriale del marchio che si sposa con lo sportswear, come con le giacche con annesso cappuccio che sono sì sportive ma fatte con un prezioso filato di cachemire, portate con pantaloni che sono anch’essi un ibrido, deluxe, con i track pants.