×

Editoriale

Cinquanta sfumature di verde e forse di più per la nuova collezione di Jasper Conran, che si sviluppa su abiti classici, lineari, dalle forme pulite che lasciano parlare righe e motivi grafici a foglia. Conran sviluppa questi elementi decorativi in diverse nuance; oltre al verde, anche il bianco e nero o il bianco e verde, oltre alle foglie, rami che sembrano tante braccia tese sulla superficie satinata e fiori di varie dimensioni, micro e macro, così grandi che sembrano fuoriuscire dal tessuto. Ci sono anche look monocromatici, t-shirt, top smanicati e gonna a pieghe in total white ma in generale è la natura a parlare, con l’aggiunta nel finale, di paillette all over su mise in lungo. In cinquanta sfumature di verde.