×

Editoriale

La nuova collezione invernale di Iceberg è anche la prima del designer londinese James Long, il cui stile rilassato basato su di un’estetica sportswear, sulla passione per le stampe e sull’uso di materiali tecnici, con l’aggiunta di un approccio innovativo alla maglieria, trova riscontro nel dna del brand. Rilettura quindi dei codici del marchio a partire proprio dalla maglieria, utilizzata sia come inserto sulle giacche sia per pullover e maxi cardigan a pannelli e righe in colori pop. Vasta la scelta dei capospalla, tutti sportivi ma di varie lunghezze e materiali: bomber con collo in montone, giacche da biker, parka tecnici con cappuccio profilato di pelliccia. L’icona stilizzata di Topolino è riprodotta su maglie e felpe girocollo che hanno bordi a contrasto ma anche sui pantaloni in denim bianco.