×

Editoriale

Nadège Vanhee-Cybulski percorre, con questa nuova collezione per Hermès, una linea insolita e sofisticata tra sportswear e look estivi senza cadere nella temuta trappola dell’athleisure in cui tanti altri marchi sono incorsi. Aprono capi in tela rifiniti in pelle giallo chiaro, seguono total look in pelle marrone con cuciture visibili, coat zippati con maniche ampie e cappuccio, costumi da bagno in neoprene con dettagli cromatici a contrasto portati dentro gonne ariose e shorts ampi con maxi-tasche. La pelle è declinata in tonalità accattivanti e si presenta morbida e fluida come un tessuto, in versione scamosciata sulle borse hobo, accompagnata da chiusure bullonate e cinturini larghi su quelle mini. Sandali piatti con fasce che arrivano alla caviglia vanno con tutto, anche con i long-dress del finale, semplici e insieme sofisticati, perfetti per le serate estive.