×

Editoriale

Rosso trasgressione a ritmo di disco-club sulla passerella di Gareth Pugh, il cui messaggio per questa stagione è “sii eccessivo con te stesso, divertiti”. Ed eccessivo è ancora poco, considerando le pazze maschere che sono una via di mezzo tra clown e Kiss, accompagnate da abiti o top con scolli vertiginosi o al contrario accollatissimi ma caratterizzati da spacchi, scolli profondi sulla schiena o maxi fiocchi su una spalla. Spiccano, oltre al rosso, stampe a diamante in bianco e nero per completi e coat e cascate di paillette che sembrano tante monete, su micro-shorts, maglie, mini-dress ma anche come dettaglio sul bavero di un trench nero, come colletto o come maniche di un top. La pelliccia bianca orna capi in plastica aggiungendo al mood un’aria lasciva, più da night che da disco club.