×

Editoriale

La passione di Ermanno Scervino per le righe si ritrova tutta in questa nuova collezione estiva in cui persino le poltrone che arredano la location scelta per la presentazione sono decorate con questa fantasia. Protagonista è la giacca sartoriale, qui declinata in diverse varianti che vanno dal floreale nelle tonalità celeste, salmone o multicolor alla tinta unita con revers a contrasto ai pois con effetto lucido, abbinata a pantaloni sottili a tono o a simil-track pants in felpa con chiusura a coulisse. Niente camicia ma maglie ultra-fini girocollo a righe colorate o a tinta unita che sottolineano il carattere rilassato della collezione, ancora più evidente quando gli shorts in versione floreale sostituiscono i pantaloni. Spiritose le maglie con l’occhio di gatto.