×

Editoriale

Il digitale irrompe nella collezione di Emporio Armani ma senza tradirne lo spirito. I classici del marchio diventano un po’ più pop grazie a motivi geometrici che rappresentano sezioni di uno smile. La parte del leone la fa il nero che diventa la tela su cui si stagliano il rosa, il giallo e l’azzurro ma anche il verde assume una certa importanza nei capi e nelle fantasie. Le linee, benché essenziali, si ammorbidiscono, le gonne si fanno decisamente corte pur mantenendo lo stile della griffe e, quelle che sembrano un po’ più lunghe, sono in realtà pantaloncini. La giacca si trova di ogni forma (bolerino, taglio maschile, morbida, abbottonata di traverso) ed è indossata con un pantalone lungo e ampio, lievemente stretto alla caviglia. A dare luce anche le paillette, il lurex e la vernice che dipinge il nero. Per la sera si osa qualche trasparenza mentre la pelliccia è sportiva a righe colorata oppure è più elegante portata come stola.