×

Editoriale

Dan e Dean Caten accompagnano la donna dei quartieri alti in una disco anni ’80 per farle provare un’esperienza nel mondo sotterraneo dei club mescolando i codici dell’eleganza con quelli del glamour. Una pioggia di lustrini cade sulla collezione di Dsquared2 riempiendo il denim di cristalli, l’animalier di perline e illuminando i capi con lurex dorato. Nonostante l’eccesso tanto amato dai gemelli, c’è armonia anche quando si mette insieme un pantalone comodo, sdrucito o sportivo, con elementi delle divise delle majorette o quando si vedono tubini corti ricamati e pieni di fiocchi sulle maniche con tessuti arricciati sui fianchi. In questo caos due elementi sono stati esasperati nel processo creativo: le maniche, corte o lunghe che siano, sono voluminose, a sbuffo e a palloncino, proposte anche in pelliccia, e il denim, declinato in jeans cropped o over oppure giubbini o camicie, oltre che illuminato è strappato e sbiadito con la candeggina.