×

Editoriale

Festa, luce, colore. Dondup rende omaggio agli anni Venti e alle lucenti e spettacolari notti di “The Great Gatsby”. Gli abiti sono cosparsi di polvere di stelle. I pantaloni sartoriali sono un tripudio di riflessi. Strass, glitter, lustrini viaggiano in un’orbita glam. La camicia bianca, ricamata con preziosi segni zodiacali, trova la giusta vibrazione abbinata a jeans con inserti a tutta paillette. Fulgidi ed eleganti sono i vestiti a plissé, in lamé, dalle scollature profonde, dalle romantiche linee, dalle nuance siderali, argentee, simili a superfici di meteore. Lunghi slipdress di seta magenta ospitano minute stampe delle costellazioni. Le giacche sono oversize, con colletti-gioiello di cristalli. Tubini off-shoulder e pencil skirt aderentissime sono incrostazioni luminose di paillette fucsia, da abbinare a T-shirt nere con logo. I completi si fanno poi sobri, total black, come raffinate evocazioni dello smoking maschile, per party esclusivi.