×

Editoriale

Un guardaroba giovane fatto per i giovani, con le star del web, dai cosiddetti ‘influencer’ ai blogger, che sfilano in passerella con corone e copricapo dorati che li proclamano moderni principi. Domenico Dolce e Stefano Gabbana puntano i riflettori sulla generazione 2.0 che flirta con i capi come fa con i social media, passando con nonchalance da severi completi in broccato a pigiami in seta abbinati a piumini oversize e bomber decorati di stemmi araldici che si ritrovano anche su coat, blazer, giacche da cadetto, maglie e camicie. Varietà anche per i pantaloni che vanno da jeans maltrattati a calzoni classici e non, con banda frontale o laterale, patchwork, con bottoni metallici sul fondo o in fantasia ma sempre di linea sottile se non aderente. Insomma, questi principi del web non si fanno mancare proprio niente.