×

Editoriale

Sulla passerella di Dkny va in scena una reinterpretazione in chiave futuristica dei codici che identificano lo stile del brand ovvero sartoriale maschile, streetwear ed activewear. Volumi oversize caratterizzano blazer dalle maxi-spalle, anche in versione gessata, maglie con maniche extralong e bordi sfilacciati, camicie bianche asimmetriche portate come abiti, pantaloni ampi a vita alta in tessuto tecnico anche trasparente. I look procedono frequentemente per sovrapposizione e il cappuccio è un dettaglio ricorrente, spicca dalle felpe portate sotto le giacche o è un complemento della giacca stessa, mentre qua e là pendono lacci e stringhe che arricciano le superfici spesso cosparse di tasconi utility. Anche le scarpe hanno la stessa impronta tech, con suola sagomata in gomma.