×

Editoriale

Un angolo del Sud della Francia trapiantato al padiglione di Rue de Rivoli, con una spettacolare collina di ranuncoli che arriva fino alla passerella di Dior e contribuisce a creare l’atmosfera rarefatta e sognante che ha qualcosa di vittoriano, à la ‘Picnic a Hanging Rock’. Sfilano candidi completini intimi con top crop e shorts dagli orli stondati, portati da soli o con la classica giacca Bar, così da crearsi un accattivante contrasto tra delicatezza femminile e maschile sartoriale, cui si aggiunge un’impercettibile vena erotica data da sciarpe legate intorno al collo come choker, ciascuna recante una spilla o una targhetta di metallo. Gli abiti sottoveste sono sovrapposti da maglie jacquard che sembrano piccole corazze, mentre le mise del finale sono long-dress trasparenti portati sull’intimo.