×

Editoriale

“Vivo a New York e loro sono un elemento così distintivo del paesaggio; il loro look è così iconico”. Andreas Melbostad, direttore creativo di Diesel Black Gold, parla dei bike-messenger, i corrieri in bicicletta, cui s’ispira per la nuova collezione, rifacendosi anche ad un libro fotografico degli anni ’90 con i ritratti di questi postini particolari. Di stampo utilitarian, costruita su sovrapposizioni, con la tendenza a un sopra over e un sotto, i pantaloni skinny, più ridotto, la collezione ha il suo focus nei capospalla: parka, bomber, field jacket piene di zip e di tasconi, portati sopra strati di maglie spesso trapuntate, felpe con cappuccio, dolcevita, camicie extralong. Enfatizzano il senso di protezione e di praticità tracolle e imbracature portate anche con i blazer più eleganti. Tutto in nero e blu scuro.