×

Editoriale

Da Cynthia Rowley l’atmosfera è ovattata come dentro una palla di vetro; sulle teste delle modelle cadono piume bianche che vanno a depositarsi sul pavimento creando una spessa coltre che sembra neve. D’effetto quindi il contrasto con i capi presentati, ricchi di stampe, colori vivaci e superfici lucide e/o glitterate; c’è il mini-chemisier smanicato in broccato profilato di viola sovrapposto ad un’impalpabile blusa floreale, il completo pigiama di seta con stampe infantili di animali che si ritrovano anche su di una gonnellina a vita alta con bordo in pizzo rosso abbinata ad una camicetta animalier, lo slip dress in lamé color ruggine. Fantasiosi e presenti anche sui look da spiaggia gli accessori, dagli occhiali da sole rétro tagliati al laser ai maxi-bracciali gioiello per una collezione che fino a sera non finisce mai di luccicare.