×

Editoriale

“Una versione sartoriale di un rave a Ibiza”; la giornalista Hayley Phelan descrive così la nuova collezione di Custo Barcelona, intitolata ‘Way More’ ovvero un altro modo di presentare quel mix & match esuberante che è da sempre il codice stilistico della casa spagnola. Abiti di varie lunghezze sono caratterizzati da trasparenze e/o spacchi profondi che rivelano culotte, bikini paillettati o nude look, giacche cardigan zippate hanno ricami gioiello e/o applicazioni metalliche e si portano con abiti e gonne coordinati oppure con pantaloni a ¾ ampi in versione lucida con bande laterali o decorati da frange o ancora trasparenti effetto plastica. Abbondanza di oro, effetti lucidi e nuance intense enfatizzano il tripudio decorativo.