×

Editoriale

Custo Barcelona festeggia i 20 anni di attività con una collezione che, paragonata soprattutto ai suoi abituali puzzle colorati, risulta molto più minimal. Innanzitutto la scelta cromatica, che cade su tonalità più pacate e sommesse, anche se non mancano guizzi di colori più accesi, poi la sostituzione dei tipici patchwork variopinti con inserti di tessuto lucido effetto lamina o plastica, infine il tocco sofisticato/eccentrico con ampi riferimenti agli anni ’70, con maxi-occhiali da vista quadrati in nero o bianco, pantaloni scampanati con righe sportive laterali, mini e long dress a tunica effetto cangiante decorati da frange, stampe animalier, motivi etnici e ricami gioiello ed aggiunta di ruche, trasparenze, volant, stringhe e nappine volanti.