×

Editoriale

L’impegno di Christopher Raeburn in una moda sostenibile e attenta al Pianeta diventa sempre più tangibile stagione dopo stagione; cambiamenti climatici e scioglimento delle calotte polari sono al centro della nuova collezione estiva, in cui predominano capi tecnici, sportivi e streetwear come parka, anorak, track pants in bianco artico, rosso, nero e grigio su cui spiccano linguette pendenti recanti lo statement del brand ‘Reduced, Remade, Raeburn’. Le immagini satellitari dei ghiacciai in scioglimento sono riprodotte a mosaico in bianco e nero su T-shirt, pantaloni e bermuda doppiati anche con la plastica mentre alcune felpe Timberland datate ’80 sono riproposte in collaborazione con il marchio, così che sia chiaro che anche il riuso è una pratica cool.