×

Editoriale

Contempla diverse sceneggiature, la collezione Babylon per il prossimo Autunno/Inverno. Per un bel week-end di primo Ottobre, le stampe in seta presentano rose cipria con aggiunte di motivi sketch. La palette ondeggia tra il b/n con una virata pastello ed una morbidezza che spazia dal candido maglione nordico al batuffolo accogliente di pelliccia bianca. Completa l’atmosfera l’abitino con fili lurex che danno luce. Ci si muove poi verso l’universo navy. Tra lo strutturato e lo smussato, il blazer-bolero con bavero a contrasto ed il tailleur con shorts dall’aspetto morbido formano il nuovo casual elegant dai tocchi uniforme. Non manca la cura per il dettaglio con la passamaneria sul colletto alla coreana e i pantaloncini gallonati. Le luci della sera si accendono e la musica cresce. Losanghe optical per abiti fascianti ed un focus sulle scollature che lasciano scoperte le spalle. Vittoriano con un’attenzione al movimento, il giubbetto sfodera ondine sinuose che bilanciano la linea pulita dei pantaloni con decoro minimal. Chiudono, in crescendo, i pizzi. Negli abitini guaina e negli abiti ampi e vaporosi. Il tocco di black & nude aggiunge raffinatezza ai codici dell’eleganza.