×

Editoriale

L’ironia è sempre stata la carta vincente di Au jour le jour, il marchio fresco e colorato di Diego Marquez e Mirko Fontana. Più che riempire di simboli i loro outfit come magari hanno fatto nel passato, i due scelgono la strada del rebus. Abiti organza semitrasparenti in realtà sono più eloquenti se l’occhio segue le frecce. Non ci sono completi ma giacche indossate da sole come abiti dalla linea maschile che rende sexy chi la indossa. Sottovesti lunghe e corte, alcune arricchite da paillette lunghe e pendenti. Le pellicce smaccatamente finte sono in linea con lo spirito divertente della collezione mentre i cappotti portano un pizzico di sobrietà così come il grigio che sfila in passerella. Il denim ricorda gli anni ’90 nel giaccone col pelo, la salopettina ed il jeans portato a vita alta. Non ci sono veri e propri abiti da sera ma delle lunghe tuniche lineari percorse da una zip che sembrano piuttosto divise da lavoro o da detenute della moda.