×

Editoriale

Una moderna Lady Macbeth, questo propone per il prossimo inverno Antonio Berardi. Tessuti moderni vestono la leggenda vista con gli occhi di oggi per una collezione pensata per eroine urbane. L’influenza shakespeariana si intravede nei colli che diventano moderne gorgiere, nelle gonne voluminose da dama, nelle maniche a sbuffo, negli strascichi sontuosi e nei dettagli delle giacche che si appoggiano svolazzando sui fianchi. Tutto è profondamente contemporaneo: le gonne attraversate da lacci così come da altri capi, la giacca da pioggia è declinata in lungo come un parka o in corto, da indossare con gonne a pieghe e balze. I colori, complici anche i tessuti, sono accesi: il rosso delle tute e delle fantasie, il blu cobalto sconfina nel viola e colpisce in abbinamento al velluto, il bianco ricorda la luce della montagna e il nero non è così lugubre, specialmente quando, incontrando il pizzo e il rosa pastello, diventa così romantico.