×

Editoriale

Va in scena un’altra delle presentazioni teatrali di Stacey Bendet, questa volta infarcita di romanticismo e di magia al pari di una fiaba moderna. Colpiscono stampe e colori, fiori e farfalle saturati di blu, rossi, gialli, verdi su fondo nero, un tripudio cromatico e decorativo che ‘nasconde’ quasi gli abiti, long dress svasati, gonnelloni e jumpsuit a tono con giacche e piumini. Ma Bendet stavolta si concentra, e lo dice apertamente, su look e silhouette sexy, quindi aggiunge spacchi vertiginosi alle lunghezze, scolli profondi nei top, spalle asimmetriche e drappeggi fitti che alzano gli orli delle gonne. La designer presenta anche una nuova selezione delle sue T-shirt, con statement femministi come ‘Go Love Yourself’ e ‘Strong Female Protagonist’, portate rispettivamente con una maxi-gonna in piume arcobaleno e un paio di shorts in pelle nera ultra-corti.