×

Editoriale

Il dna rock di Zadig & Voltaire è rispettato anche in questa nuova collezione di cui, afferma il direttore creativo Cecilia Bönström, “santi patroni sono Mick Jagger, Iggy Pop e Jimi Hendrix. Capi e abbinamenti sono a tutti gli effetti adatti per un festival musicale tipo Glastonbury: shorts, mini e pantaloni skinny in pelle portati con stivaletti a punta, blazer e maglie con frange, pezzi in denim ricamato, abitini floreali trattenuti in vita da cinture di cuoio. Non mancano poi pezzi d’ispirazione militare come certi capospalla, sportivi come felpe zippate e track-pants (ma portati con sandali gioiello) o presi dal guardaroba maschile, come i completi pantalone, anche in versione pigiama o dorata all over.