×

Editoriale

Il volto del Principe Carlo campeggia in bianco e nero su una delle t-shirt mandate in passerella da Vivienne Westwood; come paladina dell’ambiente, la stilista britannica sceglie un’icona della lotta in difesa del Pianeta, confermando così il suo impegno in tal senso. Per il resto il suo è un guardaroba unisex che fa abbondante uso del tartan e dei motivi check per blazer mono e doppiopetto e pantaloni sottili, mentre per i look da ‘combattimento’ sceglie maglie e cardigan morbidi abbinati a track pants con coulisse in vita, infilati in scarponi e sneakers alte. Eccentrici i completi all over con sterline stampate che si stratificano, a mo’ di linguetta, anche sulle scarpe da ginnastica, accattivanti i motivi floreali che decorano maniche e revers delle giacche da sera, portate anche con passamontagna camouflage.