×

Editoriale

Un logo come VLTN, utilizzato dalla maison Valentino a partire dagli anni ’80, torna a decorare camicie e T-shirt; Pierpaolo Piccioli confessa che quel logo a lui non è mai piaciuto ma che si è convinto ad utilizzarlo perché i ragazzi del suo team lo adorano. Ecco il potere dei Millennials ed ecco perché la collezione è fatta su misura per loro con anorak e giacche tecniche color block, felpe zippate o con cappuccio, portate spezzate o coordinate con il pantalone, decorate da ricami etnici, giacche di pelle cropped portate su camicie classiche fuori dai pantaloni chino, con il colletto che è una versione più maschia del ‘pussy bow’. E poi naturalmente completi denim, track pants con banda laterale, sneakers colorate e quel logo che si fa spazio sulle superfici come la nuova generazione che avanza.