×

Editoriale

Logata, sportiva, colorata, la collezione di MSGM è un inno alla spensieratezza di una vacanza sulla West Coast; sognando la California, Massimo Giorgetti decora di stampe floreali e camouflage anche all over, camicie, anorak, impermeabili, bermuda, pantaloni, a cui si mixano check, madras e righe in tonalità vivacissime. Fiori ricamati sbocciano sui completi sartoriali e sui jeans e ricamate sono anche le scritte che riportano i colori dell’arcobaleno sul pull girocollo grezzo portato con shorts a quadretti. A questa parte psichedelica di collezione fa da contrappunto l’altra, dominata dalla logo-mania, dal bianco e nero e dallo sportswear, tra tute, felpe, T-shirt, canotte, track pants, cappellini da baseball e teli da mare. Nell’insieme una collezione impregnata di un clima rilassato e vacanziero che ha contagiato molte passerelle milanesi e non.