×

Editoriale

‘Come vestirsi in città con la calura estiva senza sembrare sciatte’, la nuova collezione di Michael Kors sembra la risposta da manuale a questo dilemma da fashion victim, che annovera l’uso o meno di infradito, sarong e bermuda, insomma pezzi da spiaggia sdoganati per le strade di New York. La soluzione sarebbe mixarli con il sartoriale maschile in versione oversize, in modo da avere nell’insieme un effetto rilassato ma deluxe, arioso ma sofisticato. Ecco quindi T-shirt, prendisole, shorts e parei tie-dye o con stampe tropicali portati con lunghi blazer, camicie XL dalle maniche extralong e morbidi trench, il tutto arricchito con pseudo-collane hawaiane, cinture in cuoio marrone e maxi-borse in vimini o pelle. La versione serale usa lo stesso stile ma ricorrendo alla giacca del tuxedo, iridescenze e nero.