×

Editoriale

Carol Lim e Humberto Leon ricreano le atmosfere dello Studio 54 attraverso le illustrazioni dell’artista Antonio Lopez che frequentava il club nello stesso periodo di Kenzo Takada. Le sue polaroid di volti noti come Jerry Hall e Pat Cleveland sono riprodotte su ampie t-shirt portate anche come abito, su top e gonne dall’effetto plastificato e sotto forma di maxi-paillette in bianco e nero. Accenti ’80 vengono anche dai tanti effetti lucidi dati dall’uso del nylon e del vinile per coat ben stretti in vita da coulisse o cinture, jumpsuit, gonne a sacco e pantaloni con laccetti alla caviglia e continuano con camicie metalliche dalle maniche gonfie portate dentro mini (anch’esse lucide) e slip dress tutti paillettati. Il tocco ruvido del denim e le stampe camouflage non attenuano il luccichio da revival.