×

Editoriale

Invece di avventurarsi in luoghi pericolosi e sconosciuti, l’uomo di Diesel Black Gold il suo safari lo fa in città ma ciò non gli impedisce di equipaggiarsi come se fosse in qualche zona impervia: jeans slim arricciati sulla gamba, caratterizzati a volte da inserti in pelle o dettagli in metallo, portati con sneakers e scarponi solidi e stratificazioni che vedono giacche da biker in pelle, parka e bomber dai maxi-volumi e con maniche extra-long sovrapporsi a casacche, felpe e giubbini zippati spesso in tessuto tecnico, cui si aggiungono a volte gilet multi tasche che fungono anche da borsa. E le tasche sono una costante della collezione, spesso over, zippate e fissate alle gambe dei pantaloni tramite lacci pendenti.